L'igienista dentale o dottore in igiene dentale è, nell'ordinamento italiano, un professionista sanitario assistenziale che esercita in piena autonomia la propria attività, coadiuvando quella degli odontoiatri.

Tale professionista si occupa, nello specifico, della prevenzione delle patologie oro-dentali, e promuove la salute orale dei pazienti al fine di migliorarne anche la salute sistemica, nonché l'estetica e l'autostima; ha come fine la prevenzione e la terapia a livello del cavo orale con conseguenti implicazioni sistemiche. Riveste un ruolo importante nella terapia non chirurgica di mantenimento dei pazienti con malattia parodontale.

Sei sicuro di sapere come curare la tua igiene orale?  Mettiti alla prova con il nostro test!

 

Mansioni:

  • effettua in maniera autonoma lo scaling and root planing o levigatura radicolare - curettage; (pulizia a fondo delle tasche gengivali)
  • rileva i parametri biometrici del parodonto;
  • collabora alla compilazione della cartella clinica a fini diagnostici e statistici;
  • provvede all'istruzione sulle varie metodiche di igiene orale;
  • usa mezzi diagnostici idonei ad evidenziare la placca batterica (rilevatori di placca vitale);
  • effettua la rimozione (meccanica o manuale) di placca batterica e tartaro, dalle superfici dentali e implantari;
  • effettua polishing (lucidatura) delle superfici dentali;
  • lucida e leviga restauri conservativi (otturazioni in amalgama e composito);
  • lucida e leviga restauri protesici fissi e mobili;
  • fornisce consigli per una corretta alimentazione ai fini della tutela della salute dentale;
  • esegue manovre di profilassi del cavo orale, quali applicazioni topiche di fluoro, agenti rimineralizzanti, sigillature dei solchi, applicazione topica di gel desensibilizzanti e spray desensibilizzanti
  • prescrive collutori;
  • prescrive fluoroprofilassi topica domiciliare;
  • prescrive probiotici orali da banco per equilibrare la flora batterica orale
  • esegue sbiancamento dentale a fini estetici.
  • desensibilizza e aiuta il paziente a superare le paure alle cure dentali
  • fidelizza con i richiami di igiene regolare il paziente allo studio dentistico
  • Sensibilizza il paziente all'importanza delle cure medico dentistiche

Percorso formativo

Per esercitare la professione di igienista dentale in Italia è necessario, ad oggi, conseguire la laurea di I livello e l'abilitazione all'esercizio della professione di igienista dentale oppure possedere un titolo del previgente ordinamento riconosciuto equipollente o equivalente. I laureati in igiene dentale possono avvalersi del titolo di dottore in igiene dentale:

  • Diploma universitario in igiene dentale (3 anni) (esame abilitante all'esercizio della professione);
  • Laurea triennale in igiene dentale (3 anni, 180 CFU) - Titolo: "dottore in igiene dentale";
  • Laurea magistrale in scienze delle professioni sanitarie tecniche assistenziali (2 anni, 120 CFU) - Titolo: "dottore magistrale in igiene dentale".

Ad oggi non esistono un albo né un ordine della professione di igienista dentale, a tutela dei pazienti e dei professionisti, contro l'abuso.

 

test cura igiene orale 

Topics: Igiene Orale